Franco Panizza

Franco Panizza

Giovedì, Aprile 25, 2019
Filtro
  • CONCORDATO PREVENTIVO, BENE LE NORME INTRODOTTE MA NON SONO ANCORA SUFFICIENTI

    "La Camera, accogliendo le sollecitazioni di un mio ordine del giorno, ha introdotto importanti misure per tutelare tante aziende creditrici da alcune forme di abuso, se non di vera e propria elusione, da parte di molte aziende che hanno utilizzato il concordato preventivo in bianco.
    Tuttavia queste misure non sono ancora sufficienti: occorre rivedere in maniera robusta lo strumento del concordato per evitare che alcune aziende disoneste si rifacciano su quelle oneste, scaricando su queste le loro difficoltà. Per questo ho deciso di presentare un apposito disegno di legge".  

Scroll to Top