BENE SACCOMANNI SU RATE EQUITALIA, ACCOLTA MIA SOLLECITAZIONE

  • Stampa
  • Creato Venerdì, 08 Novembre 2013 10:16

Esprimo soddisfazione per l'emanazione del regolamento attuativo sulla modalità di riscossione e rateizzazione dei debiti con Equitalia, firmato l'altro ieri dal Ministro Saccomanni e relativo al decreto del fare, con il quale si accoglie quanto avevo chiesto con un'interrogazione e cioè dare nel più breve tempo possibile la possibilità al contribuente di passare dalle 72 alle 120 rate per il pagamento dei debiti.

 

 

Lo dice in una nota il senatore e segretario del PATT Franco Panizza. Già a settembre avevo presentato un’interrogazione al Ministro e l’avevo successivamente sollecitato per chiedere l’introduzione nel più breve tempo possibile del regolamento attuativo. Questo perché, con il passaggio immediato dalle 72 alle 120 rate, si sarebbe dato subito ossigeno ai contribuenti, oltre al fatto che in questo modo il fisco viene aiutato nel recuperare le cifre a esso dovute, chiudendo in questo modo moltissimi contenziosi. Pertanto - conclude Panizza - l’ingresso del regolamento è una buonissima notizia. Adesso è importante che si continui in questo modo e che altri provvedimenti per semplificare e rendere più equo il rapporto con il fisco vengano presi, se vogliamo che i cittadini e le imprese recuperino fiducia nelle istituzioni e che inizi a crescere in Italia la consapevolezza che pagando le tasse si garantiscono i servizi. Le famiglie e le imprese vanno concretamente aiutate se davvero vogliamo far ripartire l’economia e i consumi, e far uscire nel più breve tempo possibile il Paese dalla crisi.